P.I.D. P.I.D. Paranza Tai No Sen Catania



Newsletter

Chi siamo

CURRICULUM M° FABIO CAVALLARO  5° Dan

Pratica arti marziali dal 1975 ed ha conseguito il grado di istruttore in numerose discipline marziali orientali ed occidentali.

Dal 1994 divulga l'Aikido come responsabile del dojo "Tai no sen 155" nell'ambito dell'Aikikai d'Italia, nella cui struttura figura come insegnante ed esaminatore. E' membro dell'Aikikai Foundation (registered number AF-31414).

Dal 1996 intraprende lo studio dell'Arte del bastone siciliano secondo i dettami dell'Antica Scola da Paranza Rutata, in cui ha raggiunto la qualifica di Maestro rilasciata dal Fondatore e Capo scuola M° Alfio Di Bella e della cui divulgazione è diretto protagonista.

Nel 2010, dopo un lungo lavoro di coordinamento e sviluppo insieme al M°Cosimo Costa,  crea e sviluppa il Pid (Progetto Integrato Difesa Comportamentale) un innovativo sistema di tutela psico-fisica della persona che si fonda su una didattica incentrata sulle nuove conoscenze della biologia dell'apprendimento e delle Scienze cognitive.

Nel 2012 è tra i soci fondatori del C.I.S.B (Comitato Italiano Scherma con il Bastone e Discipline associate) con lo scopo di porre a confronto le discipline autoctone delle varie realtà regionali italiane.

 

CURRICULUM ISTR.RE RITA BATTIATO

Incontra l’Aikido nell’anno 1994, dopo un‘interruzione dovuta a ragioni lavorative, ritorna alla pratica nel 2001 presso il Dojo “Tai no sen”, dove continua la sua attività di praticante, prima donna siciliana ad aver conseguito il secondo dan di Aikido Aikikai D’Italia e Aikikai Giappone.

E’ un elemento fondamentale dell’architettura organizzativa del dojo; la sua pratica assidua nell’allenamento ordinario e nella frequenza di oltre 50 giorni di stage nazionali ed internazionali per anno, ne fanno un modello di riferimento didattico per molti allievi. I suoi modi garbati e decisi si manifestano durante il supporto offerto a quanti nel dojo chiedono il suo consiglio.

E’ vicario del Responsabile nella didattica e nelle relazioni esterne.

Nel 2002 aderisce alla proposta del M° Fabio Cavallaro e inizia la pratica del Bastone siciliano sotto la guida del suo Fondatore M° Alfio Di Bella. Le sue doti umane e tecniche conquistano il M° Di Bella il quale le riconosce, nel 2003, la qualifica di Aiutante istruttore dell’Antica Scola da paranza rutata. Unica donna, fino ad oggi, a ricevere un grado così importante direttamente dal Fondatore.

Su proposta del M° Alfio Di Bella, a testimonianza della stima, nel 2012 è tra i soci fondatori del C.I.S.B (Comitato Italiano Scherma con il Bastone e Discipline associate) con lo scopo di porre a confronto le discipline autoctone delle varie realtà regionali italiane.

 

CURRICULUM ISTR.RE PIERPAOLO PENNACCHINI
 
Romano, classe 1966, inizio la mia pratica sportiva a 6 anni. Il mio primo sport è il nuoto, che ho praticato per cinque anni, poi il basket per altri cinque: esperienze che mi hanno formato e che mi sono state molto utili, però c’era qualcosa che mi mancava. 
Provo il ciclismo e, nel 1982, arrivo finalmente a conoscere l'Aikido con i Maestri Massimo e Maristella Fabiani. Questa esperienza segna la mia attività sportiva in maniera indelebile.
I Maestri di Aikido restano coinvolti in un incidente in montagna, perdono la vita e così decido di smettere. Continuo la mia attività prendendo il brevetto di sub nel 1983 poi è un susseguirsi di sport: tennis, ping pong, tiro con l'arco, mi iscrivo al poligono, equitazione, sci, vela prendendo il brevetto oltre le 12 miglia, pallavolo, calcio, pesca subacquea. Mi trasferisco in Sicilia per Amore e nel 2005 inizio nuovamente a praticare Aikido, che continuo a tutt’oggi. 
 
Ci troviamo presso il Tennis Club del Kalta. 
Ci alleniamo il martedì e il giovedì dalle ore 20.00 alle ore 22.00: Via Beato Angelico,16 – Palermo
 
 
 

CURRICULUM M°ALFIO DI BELLA (alias Alfiu basittuni)

Classe 1934 è tra i più autorevoli esponenti dell’arte della scuola rutata del bastone siciliano. Vera e propria leggenda come schermidore di bastone è il codificatore di una tradizione popolare oralmente tramandata. La sua didattica fondata su metafore popolari e intessuta di altissimi valori umani e sociali è il frutto di un’attenta, quanto naturale, analisi delle dinamiche relazionali e dell’equilibrio del corpo. La sua scuola, ispirazione per diverse interpretazioni di stili di bastone operanti in loco, resta un riferimento assoluto per qualità, eleganza, efficienza ed efficacia. Nel 1996 inizia il processo di emersione della sua tradizione che lo porterà a sviluppare l’Antica Scola da Paranza Rutata. Scuola che racchiude i precetti di una tradizione siciliana rimodulata dai percorsi di vita del suo Fondatore.

Nel 2012 è tra i soci fondatori del C.I.S.B (Comitato Italiano Scherma con il Bastone e Discipline associate) con lo scopo di porre a confronto le discipline autoctone delle varie realtà regionali italiane.

 

CURRICULUM M°SEBASTIANO Di BELLA

Figlio del Fondatore segue le indicazioni del padre sin da bambino. Durante il periodo adolescenziale è indirizzato dal padre allo studio di altre tradizioni bastoniere presso altri Maestri. Completato il processo di formazione, l’attività lavorativa lo porta in giro per il mondo, dove incontra e si confronta con altre realtà di bastone. Verificate la qualità degli insegnamenti appresi dal padre, la sua pratica risente delle esperienze vissute che oggi fanno di lui un bastoniere tradizionale unico nel suo genere. Nel 2012 riceve dal Fondatore l’incarico di direttore tecnico della Scuola, nel rispetto e sotto il controllo del Fondatore introduce delle integrazioni nella didattica che favoriscono coraggio, padronanza e disciplina nella pratica.

Nel 2012 è tra i soci fondatori del C.I.S.B (Comitato Italiano Scherma con il Bastone e Discipline associate) con lo scopo di porre a confronto le discipline autoctone delle varie realtà regionali italiane.